Tecniche solistiche

Tecniche solistiche 30-31-32

In questa lezione concluderai il lavoro di visualizzazione delle forme d’arpeggio, applicandole sull'accordo Semidiminuito. Troverai, inoltre, un Esercizio riassuntivo in cui dovrai suonare in successione gli arpeggi su tutti gli accordi derivati dall'armonizzazione della scala di SOL Maggiore. Studierai la prima diteggiatura della scala Maggiore senza il IV grado. Tale scala è, in genere, definita con il nome MajorNo4 e il suo uso è molto comodo in ambito improvvisativo. Inizierai un percorso graduale, che ti porterà a sviluppare le conoscenze per improvvisare su sequenze armoniche in contesto tonale, all'interno di quei brani che hanno una tonalità d'impianto definita e in cui è possibile stabilire l'esatta funzione degli accordi.

Lezione 30
TECNICHE SOLISTICHE
In questa lezione concluderai il lavoro di visualizzazione delle forme d’arpeggio, applicandole sull'accordo Semidiminuito. Troverai, inoltre, un Esercizio riassuntivo in cui dovrai suonare in successione gli arpeggi su tutti gli accordi derivati dall'armonizzazione della scala di SOL Maggiore. Lo Studio 37 affronta, in un clima Pop, un tema molto utile per proseguire nell’approccio all’improvvisazione, che consiste nel suonare gli accordi arpeggiandoli. Si parte dalla sigla, da questa si ricavano le note che la compongono e, quindi, si arpeggiano alternando un arpeggio ascendente con uno discendente per dare al tutto una certa musicalità.
Lezione 31
TECNICHE SOLISTICHE
In questa lezione studierai la prima diteggiatura della scala Maggiore senza il IV grado. Tale scala è, in genere, definita con il nome MajorNo4 e il suo uso è molto comodo in ambito improvvisativo. Proseguendo il lavoro di affinazione dell’aspetto interpretativo del fraseggio solistico, troverai uno Studio di genere Pop-Melodico, in tonalità di DO Maggiore. Ti sarà utile sia sotto il profilo tecnico, poiché dovrai eseguire diversi abbellimenti, legature e Bendings, appunto, sotto il profilo dell'interpretazione. Dovrai, infatti, curare molto, oltre che gli Slides e gli altri abbellimenti, anche l'aspetto della dinamica, vale a dire, quelle variazioni di intensità e di timbro che rendono più interessante ed espressiva la melodia. L’obiettivo del brano "WAKE UP" è quello di approfondire la conoscenza della sonorità del modo Misolidio, che hai studiato nelle Lezione 23-24, con una serie di frasi solistiche e all'unisono col basso. La sonorità generale è abbastanza "ruvida" per via dei tanti stoppati, anche se l’interpretazione viene sempre ammorbidita dall’uso di vibrati, forti e decisi.
Lezione 32
TECNICHE SOLISTICHE
Nella Lezione 32 inizierai un percorso graduale, che ti porterà a sviluppare le conoscenze per improvvisare su sequenze armoniche in contesto tonale, all'interno di quei brani che hanno una tonalità d'impianto definita e in cui è possibile stabilire l'esatta funzione degli accordi. Lo Studio 39 ti sarà utile per acquisire familiarità con la sonorità della scala MajorNo4, vale a dire, la scala Maggiore senza il IV grado, spesso usata nell’improvvisazione in ambito Fusion. Con il brano "AGAINST THE LIGHT", potrai invece ripassare e mettere in pratica alcuni degli argomenti tecnici trattati nelle precedenti lezioni. La caratteristica del brano di questa lezione è un tema molto cantabile, che si sviluppa su una struttura armonica particolare, che prevede diversi momentanei cambi di tonalità. Ti servirà per imparare a curare la pulizia del suono e il tocco, al fine di rendere espressivo il fraseggio.
€ 11,10


Consigliato per te



Lo sviluppo delle tecniche.

11,10

Forme mobili delle scale Maggiori.

11,10

My Guitar Show : Company Info

Mussida Music Publishing srl
Via priv. Elio Reguzzoni, 15
20125 - Milano
REA: MI-1814294
CF-PI: 05345880966

My Guitar Show : Registrati

Accedi e scegli la tua canzone di benvenuto nello Store, è gratis

1- Scarica il software per PC o Mac
2- Scegli le tue canzoni o le tue lezioni nello Store
3- Attivale dal software e inizia subito a suonare